Proroga patentini fitofarmaci e certificati controllo macchine irroratrici

La legge n. 27 del 24.4.2020 (conversione del Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18, relativo alle misure connesse all’emergenza COVID-19) prevede, all’art. 103 comma 2 che  “tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, compresi i termini di inizio e di ultimazione dei lavori di cui all’articolo 15 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza”.

Tali disposizioni si applicano anche ai certificati di abilitazione per l’uso dei prodotti fitosanitari (utilizzatori professionali, distributori e consulenti).