La Regione s’impegna per il mercato del latte

23.03.2020

latte3

La Regione Piemonte, raccogliendo le sollecitazioni di Confagricoltura dei giorni scorsi, ha raggiunto un’intesa con il con l’Inalpi di Moretta per la raccolta e la trasformazione in polvere del latte prodotto eventualmente in eccesso rispetto alle esigenze del mercato.

In questo modo si normalizza una situazione che aveva creato molta apprensione tra gli allevatori, determinata, in parte, anche dal mancato utilizzo del latte nella filiera della ristorazione, delle mense e dei pubblici esercizi. La Regione sta inoltre lavorando per adottare un una delibera di Giunta che consenta l’utilizzo del siero di latte negli impianti per la produzione di biogas.

Leggi anche: “Coronavirus, Confagricoltura: Latte e formaggi produzioni di eccellenza. Sosteniamo la filiera e condanniamo le speculazioni”

facebooktwittergoogle_pluspinterestmail