Contributo a fondo perduto per acquisto attrezzature per spandimento reflui zootecnici e copertura vasche esistenti

14.01.2020

Spandimento liquami

L’operazione 4.1.3 è volta a migliorare la sostenibilità ambientale delle attività agricole e di allevamento, comparto da cui si libera in atmosfera una quota significativa dell’ammoniaca di origine agricola, e dà inoltre attuazione agli impegni previsti dal Nuovo Accordo di programma per l’adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell’aria nel Bacino Padano.
I finanziamenti (fino al 40% a fondo perduto) sono rivolti a:
– migliorare la gestione aziendale dei reflui zootecnici e dei digestati (es. realizzazione di coperture per le vasche di stoccaggio esistenti, acquisto di strutture mobili aggiuntive per lo stoccaggio);
acquisto di separatori o di macchine ed attrezzature per la distribuzione interrata o rasoterra di effluenti zootecnici e digestati. 
Per le attrezzature sono necessari tre preventivi di ditte in concorrenza fra loro, per le opere edilizie è necessario il computo metrico realizzato del geometra e le autorizzazioni comunali del caso.
Per informazioni e per aderire alla domanda, che scade il 31/01/2020, contattare gli Uffici Tecnici di Confagricoltura Cuneo presenti sul territorio. 

  • ufficio di Cuneo: 0171 692143 – int. 4
  • ufficio di Alba : 0173 281929 – int.2
  • ufficio di Saluzzo: 0175 217120
  • ufficio di Savigliano: 0172 712372
  • ufficio di Mondovì: 0174 42071 – int.3
facebooktwittergoogle_pluspinterestmail