Nuovi bandi apicoltura 2017-2018: finanziamenti alle imprese piemontesi

05.09.2017

ape1

Con determinazione n. 841 del 17/08/2017, la Regione Piemonte ha approvato i bandi  2017-2018 per il settore apicoltura. 

Agli apicoltori piemontesi singoli o associati, sono dedicate le Misure A6 e C2.2, che riguardano il finanziamento per attrezzature per la conduzione dell’apiario, per la lavorazione, il confezionamento e la conservazione dei prodotti in apicoltura, nonchè macchine, attrezzature e materiali specifici per l’esercizio del nomadismo.

Scadenza: 15/01/2018

Il contributo totale è di  205.009,99 € così suddiviso :

– attrezzature 75.396,99 €;

- attrezzature per nomadismo: 129.613,00 € .

Per poter ottenere il contributo è necessario effettuare acquisti per un importo minimo di 2.400 €; la spesa massima ammissibile è pari a 10.000 €. Il contributo concedibile è pari al 50% della spesa ammessa (IVA esclusa).

Beneficiari

Possono accedere gli apicoltori singoli o associati con sede legale in Piemonte in possesso dei seguenti requisiti:

- aver presentato denuncia di possesso alveari per l’anno 2016;

- avere una partiva IVA per l’attività apistica o agricola;

- essere iscritto al registro delle imprese della Camera di Commercio;

- condurre almeno 52 alveari, rilevati dall’ultimo censimento apistico nazionale;

- avere costituito fascicolo aziendale presso un CAA con regolare mandato prima della presentazione della domanda;

- essere in regola con le norme igienico –sanitarie per i locali di lavorazione.

Costi non ammissibili

Non sono ammessi a finanziamento:

- acquisti effettuati prima della presentazione della domanda;

- acquisto di attrezzature usate;

- IVA, imposte o tasse.

 

Di seguito il link al bando:

http://www.regione.piemonte.it/cgi-bin/agri/leggi/pub/download.cgi?id_doc=2472&estensione=PDF

Per maggiori informazioni i tecnici di Confagricoltura Cuneo sono a disposizione. Clicca qui per visualizzare la pagina con i contatti.

facebooktwittergoogle_pluspinterestmail