Italian Agrifood Lab: un’opportunità per le aziende vitivinicole di Langhe e Roero – Scadenza: 20 marzo 2017

02.03.2017

Glasses of red wine in a row

C’è tempo fino al 20 marzo 2017 per aderire al progetto sperimentale Italian AgriFood Lab, iniziativa promossa da Anpal Servizi Spa che si propone di migliorare i modelli organizzativi di aziende operanti nel settore vitivinicolo.

Possono partecipare all’azione formativa aziende, istituzioni territoriali e consulenti di settore.

In particolare potranno accedere un numero massimo di 25 aziende con sede nei territori di Langhe e del Roero, produttori di una o più delle seguenti tipologie di vino: Barolo, Barbaresco, Roero Arneis, Roero, Dogliani, Dolcetto che potranno partecipare tramite un loro delegato.

Il percorso prevede:

  • un confronto diretto con il caso Bordeaux e con il caso Borgogna (con educational tour sul territorio);
  • momenti didattici per approfondire le variabili chiave delle nuove filiere;
  • attività sperimentali e progetti attuativi.

La partecipazione è totalmente gratuitaLa stima del valore del corso è di € 8.500 /pro capite.

Modalità e termini per la presentazione della domanda

Nel rispetto del principio del “de minimis”, le aziende unitamente alla domanda di partecipazione dovranno dichiarare di non aver percepito aiuti in misura superiore al “de minimis” nel triennio di riferimento (esercizio in corso e due esercizi precedenti) e che il valore del percorso non comporta il superamento della soglia comunitaria.

A pena di esclusione le domande di partecipazione dovranno essere inviate a Anpal Servizi SpA all’indirizzo di Posta Elettronica Certificata mailto:protocollo@pec.italialavoro.it indicando obbligatoriamente nell’oggetto “Agrifood” a partire dal quindicesimo giorno di calendario successivo alla data di pubblicazione sul sito di ANPAL Servizi S.p. A. del presente Aavviso ed entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 20 Marzo 2017.

Il Responsabile del procedimento è il dirigente responsabile del Progetto, Antonina Marsala. Richieste di informazioni e/o chiarimenti in merito all’Avviso e agli allegati possono essere inoltrate esclusivamente per iscritto all’indirizzo di posta elettronica worklifebalance@anpalservizi.it indicando obbligatoriamente nell’oggetto “Agrifood” .

 

Visualizza il bando completo: Bando Agri Food Lab.

Modello cv europeo (per il referente prescelto dall’azienda): cv_europeo.

 

 

facebooktwittergoogle_pluspinterestmail